cabot     lumsa     luiss      FORO ITALICO     uni europea      iesn      campus      cattolica      americanuni    pontificia

Roma Tre campione!!!

Roma 21 aprile 2013 - E' Roma Tre ad alzare la coppa più grande e importante, quella che vale il titolo della settima edizione del Campionato di calcio a 5 femminile delle Università di Roma. In un'avvincente cornice presso il centro sportivo 'Cotral' le ragazze dell'allenatrice Fabiana Pasquali - alla prima esperienza da tecnico e subito vincente - superano un Foro Italico mai domo. 4-3 per capitan Chiara Mancini e compagne il risultato finale di una sfida che ha appassionato il pubblico dal primo all'ultimo secondo. I primi minuti sono di studio con Roma Tre, in maglia gialla, che prova a colpire affidandosi soprattutto alle giocate di Francesca Cioccia, sul fronte opposto il quintetto dell'allenatore Danilo Scalise - grande ex della giornata -, in maglia bianca, risponde con le qualità tecniche di Veronica Sotgiu. Proprio il pivot del Foro Italico al 14' rompe gli equilibri e con un tiro dal limite dell'area batte Claudia Andreini. Il primo tempo si chiude con un'occasione ottima per Cioccia nell'area dello Iusm, ma la conclusione della giocatrice di Roma Tre termina alta di un niente. Nell'intervallo mister Pasquali dà la scossa e scioglie la tensione che aveva accompagnato le ragazze di via Ostiense nella prima frazione. Arriva già al 4' il pareggio firmato da Francesca Cioccia: il tiro è potente e si infila sotto le gambe del portiere avversario. Non passano nemmeno due minuti e Roma Tre mette la freccia e opera il sorpasso con Federica Mallozzi. Il Foro Italico tenta una timida reazione ancora con Sotgiu, ma al 18' il quintetto in giallo cala il tris con Fabiana Riparbelli. Il Foro Italico non ci sta e tra il 21' e il 23' riesce prima ad accorciare e poi a pareggiare i conti: gol nemmeno a dirlo di Veronica Sotgiu. Gli incubi iniziano ad aleggiare nelle menti delle ragazzi di Roma Tre, ma a scacciarli via ad un minuto dalla fine ci pensa Federica Mallozzi, brava e fortunata a ribattere in rete una potente punizione di Chiara Mancini. Al triplice fischio del signor Papotto esplode la gioia del quintetto di via Ostiense, mentre le ragazze dello Iusm escono dal campo deluse, ma a testa alta. E’ capitan Mancini a ricevere dal vicesindaco di Roma, on.Sveva Belviso,  e ad alzare al cielo il trofeo più ambito, coppa che mancava nella bacheca di Roma Tre dal 2009.

Archivio Articoli Calcio 5

c5 arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Calcio a 5

Continua

Archivio Articoli Calcio 11

c11 arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Calcio a 11

Continua

Archivio Articoli Volley

voley arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Volley

Continua

Joomla template by Joomlashine.com