cabot             lumsa             luiss             FORO ITALICO             uni europea                  campus         roma3          americanuni   

Jcu che carattere! Torneo di volley e' tuo!

Roma, 12 aprile 2013 - Un risultato già scritto? Lo pensavano in tanti, specie dopo le performance della regular season. In tanti, appunto, ma non tutti, forse. E così, ieri sera, nell'atto finale del primo torneo di volley misto delle Università di Roma, la Jcu ha ribaltato clamorosamente il pronostico, a senso unico per l'Università Europea, e portato a casa la Coppa: in tutte le competizioni, compresi quindi anche i campionati di calcio maschile e calcio a5 femminile, è il primo trofeo che entra nella bacheca dell'ateneo statunitense. Una festa per i giocatori, una festa per i sostenitori sugli spalti, una ventina, ma chiassosi come fossero cento...! Cori di incitamento, continui applausi e grande sostegno non sono mancati per l'intero arco della partita (a dir la verità da entrambe le tifoserie) vinta magistralmente con il carattere più che con la tecnica. Eppure, nel primo set era andata meglio l'Europea, chiudendo con un facile 25-13. Sembrava andare tutto come da copione, ma la Jcu ha preso le misure agli avversari e messo in cascina il secondo set, chiuso con un sofferto 25-22. Nel terzo set avanti da subito l'Europea, vinto poi 25-22. A un set dalla coppa, però, l'Europea si è fatta prendere dall'emozione lasciando spazio al ritorno delle avversarie che, sotto 1-2, hanno tirato fuori tutto il carattere e pareggiato i conti con un perentorio 25-18. A questo punto la gara per la Jcu si è messa sul velluto, complice anche il fatto che forse non avevano nulla da perdere: il sestetto allenato da Stefano Papari non ha infatti sbagliato più un colpo, al contrario l'Europea era visibilmente nervosa e scossa dall'esito del match, racimolando appena 5 punti nel tie break decisivo. La Jcu chiude con il parziale di 15-5 e può cominciare la festa sugli spalti e a in campo! Al termine, premiazione anche per la Link Campus, giunta terza. Riconoscimento per Matteo Micucci, della Jcu, quale miglior giocatore della finale, e per Giorgia di Ruzza, dell'Europea, votata migliore giocatrice. A prescindere dagli aspetti propriamente tecnici, va sottolineato il giusto spirito con cui tutte le squadre hanno affrontato il torneo e la grande partecipazione nell'atto conclusivo. La Jcu è dunque la prima squadra a iscriviere il proprio nome nell'Albo d'Oro, quali saranno le prossime?

Archivio Articoli Volley

voley arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Volley

Continua

Archivio Articoli Calcio 11

c11 arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Calcio a 11

Continua

Archivio Articoli Calcio 5

c5 arQui trovi tutto l'archivio delle notizie riguardanti il campionato di Calcio a 5

Continua

Joomla template by Joomlashine.com